Appello per la ricerca contro la distruzione dei campi sperimentali italiani

L’ultima volta si era parlato della vicenda inglese in cui un campo di ricerca sperimentale rischiava di essere distrutto da un gruppo di attivisti e dell’appello attraverso il quale si cercava di dare una voce, un’ultima speranza a chi non voleva che tutti gli studi di una vita venissero cancellati per sempre da vandali spacciati per “paladini”. La vicenda è proseguita CONTINUA A LEGGERE

Annunci